Vertice UE-Sud Africa, 15.11.2018

da | Nov 20, 2018 | Mercati Esteri, Mercato interno e comunitario, Senza categoria

Precisamente cento anni dopo la nascita di Nelson Mandela, si è svolto il settimo vertice tra Ue e Sud Africa, dove i rispettivi leader hanno fatto il punto sulle loro relazioni e hanno discusso dei modi per intensificare e ampliare la loro cooperazione.

L’Ue era rappresentata dal Presidente della Commissione europea Jean-Claude Junker e il Presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, mentre il Sud Africa era rappresentato dal Presidente Cyril Ramaphosa. Hanno partecipato al vertice anche alcuni Ministri del Sud Africa, l’Alta Rappresentante/Vicepresidente Federica Mogherini, il Vicepresidente responsabile per l’Occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività Jyrki Katainen e la Commissaria per il Commercio, Cecilia Malmström.

I rappresentanti dell’Unione Europea e del Sud Africa si sono incontrati quindi a Bruxelles per un summit bilaterale volto a rafforzare la cooperazione per lo sviluppo e promuovere le relazioni di tipo economico, commerciale e sociale.

Al centro delle discussioni, cinque temi principali:

  • la collaborazione nei settori di economia, commercio e investimenti,
  • la cooperazione allo sviluppo,
  • le sfide globali, quali i cambiamenti climatici, la migrazione e i diritti umani,
  • il multilateralismo e la cooperazione nei consessi multilaterali,
  • la situazione nel vicinato dei due partner.

Il vertice si è svolto nell’ambito del partenariato strategico UE-Sud Africa firmato nel 2007.

L’Unione Europea è il principale partner del Sudafrica per gli scambi e gli investimenti e le esportazioni sono in netta crescita. Il Paese esporta in Europa principalmente carburanti e prodotti minerari, macchinari e attrezzature di trasporto e altri semilavorati.

Daniele Paolini

Daniele Paolini

Reparto Consulenza

Contattaci