PRIMO TRENO MERCI DIRETTO ITALIA-CINA

da | Nov 29, 2017 | Mercato Cinese, Mercato interno e comunitario, Spedizioni Internazionali

Martedì 28 novembre è partito alle ore 11.50 da Mortara il primo treno merci diretto tra l’Italia e la Cina, inaugurando così la nuova Via della Seta. Il treno, composto da 17 vagoni e 34 container da 40 piedi, viaggerà per 18 giorni (meno dei 40-45 necessari via mare) e percorrerà 10.800Km attraversando Italia, Austria, Germania, Polonia, Bielorussia, Kazakistan, fino ad arrivare a Chengdu, capoluogo del Sichuan.

Per il momento fino a dicembre sono in programma solo viaggi inaugurali: il primo Italia-Cina e successivamente il secondo viaggio che partirà dalla Cina avendo come destinazione l’Italia, percorrendo quindi la nuova Via della Seta e arrivando carico di prodotti asiatici. Solo a gennaio entrerà a regime con due coppie di treni settimanali, destinati in prospettiva a diventare tre.

Quello con l’Italia è il tredicesimo collegamento ferroviario merci diretto tra l’Europa e la Cina. «E’ un giorno atteso da tanto tempo – ha detto Gang Chen, vice presidente di Changjiu International Logistics, il partner cinese dell’operazione – perché avevamo rotte verso tanti Paesi ma mancava ancora l’Italia. Prima tutti i treni passavano per la Germania. Questa linea ci fa risparmiare tanto percorso».

La nuova rotta è stata aperta grazie a un progetto tra Polo logistico di Mortara e Changjiu Logistics, colosso cinese del settore trasporti. Andrea Astolfi, presidente del Polo logistico integrato di Mortara, ha parlato di «Emozione per essere partecipi del primo tassello di un progetto affascinante, la nuova Via della Seta. È un sogno e una prospettiva di sviluppo». Per l’assessore regionale alle Infrastrutture Alessandro Sorte «Questa è una giornata che rimarrà nella storia. La Regione ha investito quasi 10 milioni su questo Polo logistico e ne stanzieremo molti altri. Ancora una volta la Lombardia è stata la locomotiva d’Italia».

La SCS Venturini è presente in Cina da oltre dieci anni e cura le spedizioni import/export da e per la Cina via treno.

Daniele Paolini

Daniele Paolini

Reparto Consulenza

Contattaci