Quanto è importante l’e-commerce in Cina?

da | Feb 17, 2017 | Mercati Esteri, Spedizioni Internazionali

La Cina è il primo paese al mondo per acquisti di lusso e oltre due terzi di questi acquisti vengono effettuati all’estero. Negli ultimi anni si è assistito ad un aumento di prodotti acquistati provenienti dall’estero da parte dei consumatori cinesi e questa transazione è diventata nota come “cross-border e-commerce”. La spesa ha raggiunto circa 40 miliardi di $ nel 2015 e continua a crescere costantemente.

Ormai essere presenti nel mercato online cinese è fondamentale per i grandi brand di lusso così come per le piccole e medie imprese. Grazie alle normative che disciplinano la vendita di beni in Cina attraverso Internet, i consumatori hanno accesso a una vasta gamma di prodotti che non sono disponibili per la vendita del mercato interno. Di conseguenza, questo ha ridotto la loro dipendenza da viaggi all’estero come mezzo per acquistare beni che non possono trovare a casa propria.

Il fenomeno dell’e-commerce si sta diffondendo in tutto il mondo e lo sviluppo del commercio elettronico è dovuto alla fiducia sempre maggiore dei consumatori nei confronti di questo canale di vendita, ma anche al crescente numero di operatori attivi sul web e soprattutto agli investimenti stranieri, che hanno trovato in questo mercato terreno fertile per i loro prodotti. In Russia, per esempio, ben il 30% degli acquisti e-commerce sono i prodotti spediti direttamente dalla Cina.

A differenza dell’e-commerce B2B e del cross-border e-commerce, i quali importano le merci nel territorio cinese, le piattaforme che supportano le esportazioni cross-border non sono molto organizzate e parliamo di un mercato frammentato.

Anche Aliexpress, l’e-commerce globale composto da piccoli venditori che offrono una grande varietà di prodotti a prezzi vantaggiosi, produce meno del 10% delle transazioni e-commerce in uscita. Maggiori transazioni e-commerce vengono dirette attraverso Amazon e Ebay, dove gli imprenditori cinesi pubblicizzano i loro prodotti direttamente ai consumatori esteri. Inoltre alcuni consumatori esperti hanno individuato piattaforme di mercato cinesi locali come Tmall o JD per acquistare beni cinesi a prezzi molto bassi.

Che cosa acquistano i consumatori di tutto il mondo dalla Cina?
La risposta: “Tutto”.

Aliexpress offre più di 50 milioni e più di 40 categorie di prodotti e in particolare tocca il settore dell’abbigliamento e quello dell’elettronica (telefoni cellulari). I consumatori possono acquistare questi prodotti direttamente dal produttore ad un prezzo vantaggioso.

La Russia e gli Stati Uniti sono in cima alla lista dei paesi che comprano direttamente dalla Cina e per quanto riguarda gli Stati Uniti non c’è da meravigliarsi. La forte domanda dalla Russia e dal Brasile è un segno della loro elevata dipendenza dalle importazioni data la loro base di produzione limitata.

I consumatori che guidano questa globalizzazione non è un fenomeno completamente nuovo: nel corso dei secoli, le persone hanno viaggiato in tutto il mondo per vivere culture diverse e acquistare nuovi prodotti. Quello che è nuovo, tuttavia, è la facilità con cui questo sta accadendo e bisogna accettare questo nuovo modo di fare commercio poiché premierà i più attenti e pronti a rapportarsi alle nuove esigenze ed abitudini dei consumatori.

La SCS Venturini è in grado di curare le vostre spedizioni import/export da e per la Cina e assistervi inoltre dal punto di vista commerciale per avviare o rafforzare rapporti commerciali con fornitori e/o clienti cinesi.

Per quanto riguarda il lato e-commerce, la SCS ha ideato e sviluppato WED ITALY, il nuovo portale e-commerce dedicato a tutte le PMI. Una piattaforma multistore per promuovere i tuoi prodotti nel mondo.

World E-commerce Deal

www.wed-italy.it

Daniele Paolini

Daniele Paolini

Reparto Consulenza

Contattaci