DUBAI SCOPRE L’E-COMMERCE E PARTE IN QUINTA

da | Dic 22, 2017 | E-commerce, Mercati Esteri

Lo scorso novembre, lo sceicco Ahmed Bin Saeed Al Maktoum, presidente della Dfza (Dubai Airport Freezone Authority), ha annunciato una nuova free-zone completamente dedicata al settore e-commerce presso l’aeroporto di Dubai.

La free-zone si chiamerà “Dubai CommerCity” e sarà collocata nella Umm Ramool area di Dubai. Si parla di un segnale che avrà visibilità a livello internazionale e tutto ciò dimostra come la regione stia orientando il business per poter ottenere una parte importante del settore e-commerce. Il mercato sta facendo passi avanti ed è sicuramente un mercato protagonista, vista la sua crescita esponenziale negli ultimi anni. Anass Boumediene, co-fondatore e co-amministratore di Eyewa (una piattaforma e-commerce che ha la sua base proprio negli Emirati Arabi Uniti), in un discorso alla conferenza “Leaders in Logistics 2017” afferma: «A guidare questa incredibile crescita del settore sono la ricerca della convenienza e la possibilità di accedere ad una vasta gamma di beni». «La grande crescita dell’e-commerce è anche dovuta al fatto che gli Emirati Arabi devono necessariamente raggiungere i mercati più sviluppati» continua Leena Khalil, co-fondatrice e partner di Mumzworld.com, altra realtà protagonista del mondo del commercio elettronico.

Il bisogno di un e-commerce è evidente e si sta creando domanda che svariate aziende potrebbero soddisfare. Uno tra i brand più famosi è sicuramente Souq.com, acquistato da Amazon nel 2016. Dubai CommerCity vuole aiutare le piattaforme e-commerce e i fornitori dei servizi logistici ad avere successo. La nuova area sarà collocata vicino al Dubai International Airport e fornirà accesso diretto al mercato per le cosiddette consegne “last mile”. Dubai CommerCity coprirà un’area di 427mila metri quadri, di cui 207mila saranno per la logistica e per il magazzinaggio. La free zone offrirà un servizio “world-class” con assistenza logistica di alto livello, inoltre disporrà di un’infrastruttura integrata e sofisticata con facile accesso all’entroterra e ai porti di mare.

Daniele Paolini

Daniele Paolini

Reparto Consulenza

Contattaci