DOGANA NO PROBLEM

APPROCCIARE CORRETTAMENTE IL MOMENTO DOGANALE PER EVITARE RISCHI FISCALI E FERMO MERCI

Webinar di 30 minuti circa, un’esposizione sintetica ma densa di contenuti dei principali aspetti che la vostra azienda dovrà affrontare in dogana; e la disponibilità ad un successivo approfondimento sulle proprie problematiche doganali con legale del settore:

CONTENZIOSO E SANZIONI DOGANALE – WEBINAR

– Quali strumenti per prevenire un contenzioso con l’Agenzia delle Dogane; 
I controlli doganali ai quali possono essere sottoposte le vostre importazioni ed esportazioni; 
– Come difendersi da un accertamento della dogana: per conoscere l’impatto doganale sulle proprie operaizoni estere e saperlo gestire al meglio. 

Per richiedere la password si prega di scrivere a consulenza@scsinternational.it 

L’origine non preferenziale (Made In)

  • Come fa un prodotto ad acquisire il “made in Italy”?
  • Come conoscere le lavorazioni necessarie per attribuire l’origine non preferenziale quando il proprio prodotto non è  analizzato dal codice doganale?
  • Quali responsabilità, sanzionatorie e penali, l’azienda incorre in caso di violazioni in materia di origine non preferenziale?
  • Quali strumenti ha l’imprenditore per certificare il proprio “made in Italy” e non sottoporsi a rischi di contestazioni

Per richiedere la password si prega di scrivere a consulenza@scsinternational.it 

Come devo classificare la merce in Dogana?

Individuare la corretta voce doganale dei prodotti è uno degli elementi più sensibili e complessi, dal quale dipende la determinazione del dazio e delle misure di natura economica da assolvere all’import, nonché la corretta individuazione dell’origine per l’export.

Per richiedere la password si prega di scrivere a consulenza@scsinternational.it 

Quale valore devo dichiarare in Dogana?

– Come inserire tutti gli elementi che costituiscono il valore in dogana di una merce all’import;
– Evitare future revisioni di accertamento da parte della dogana;
– Poter ridurre il valore imponibile consente una riduzione del tributo erariale;

Per richiedere la password si prega di scrivere a consulenza@scsinternational.it 

L’origine preferenziale: come è possibile beneficiare della riduzione daziaria a seconda dell’origine della  merce?

L’origine doganale non è determinata dall’origine geografica di un bene, ma seguendo specifiche regole di produzione previste dalla normativa europea e internazionale.
Esse stabiliscono quando si possa considerare un prodotto originario di un determinato paese e se possono far beneficiare l’importatore di una riduzione parziale o totale dei dazi.

  • Quale origine preferenziale garantisce una riduzione o esenzione dazi all’import?
  • L’origine preferenziale legata al luogo di fabbricazione del bene; ma quale tipo di fabbricazione è richiesta?
  • Qual’è l’origine se intervengono fasi di fabbricazione in più Paesi?
  • Dove è possibile trovare le regole che determinano l’origine di un Paese piuttosto che di un altro?
  • Verso quali paesi è possibile esportare un proprio prodotto di origine italiana consentendo al cliente di non pagare dazi all’entrata?
  • Quali responsabilità l’azienda italiana importatrice ed esportatrice ha in tema di origine preferenziale? da una responsabilità tributaria a una responsabilità penale.

Per richiedere la password si prega di scrivere a consulenza@scsinternational.it 

 

I DOCENTI

Maria Ester Venturini

Maria Ester Venturini

Doganalista

Doganalista iscritta all’Albo Professionale degli Spedizionieri Doganali dal 1972. Decennale esperienza nel settore doganale e trasporti internazionali, maturati presso la Compagnia Aerea LUFTHANSA ed in qualità di titolare ed Amministratore di Case di Spedizioni. Consulente in materia doganale e trasporti internazionali presso varie Camere di Commercio ed Associazioni di categoria quali Confindustria, CNA. Attualmente Amministratore Delegato della SCS VENTURINI SRL.

Elena Bozza

Elena Bozza

Avvocato Doganalista

Specializzata in diritto doganale e diritto della Comunità Europea, svolge assistenza legale per imprese ed operatori doganali, sia nella consulenza che nel contenzioso amministrativo e giudiziario con l’Agenzia delle Dogane, oltre ad attività di formazione universitaria e seminari per Confindustria e Camere di Commercio.L.